LAURA FIESCHI

LAURA FIESCHI
Anima Espressionista

La pittura di Laura Fieschi è vissuta tutta interiormente a livello umorale. La sua necessità espressiva nasce da un animo passionale, da un approccio alla vita carico di sentimento e da un istinto emotivo che le fanno vivere solo grandi emozioni. Questo mondo interiore si trasmette e si trasferisce direttamente sulle sue tele dove colore e segno palpitano insieme duettando come in un assolo jazz. La Fieschi rinuncia liberamente alle regole canoniche e prevedibili della figurazione classica per preferire un uso personalissimo della tecnica ad olio e della spatola in particolare. Il risultato sono quadri dal carattere forte, intenso e pulsionale; il colore si fa veicolo immediato del suo sentire e trasferisce ai suoi dipinti un’energia dinamica e vibrante. Magistrali sono i suoi temi dove l’elemento acqua è presente a tal punto da sentirlo sulla faccia come una brezza mattutina. Altrettanto efficaci sono i suoi paesaggi a grandangolo che si aprono davanti a noi in un abbraccio vivo e senza fine. Impossibile davanti alle tele di Laura Fieschi rimanere indifferenti, al contrario esse ci colpiscono e coinvolgono perché sotto ogni spatolata di colore sentiamo scorrere un’anima forte e sensibile.